Free Audio & Video

Search:

Refine Search

La vita non può morire, la morte non può vivere - Mooji risponde durante il coronavirus 3

Mooji risponde

"È magnifico che gli esseri umani possano riflettere sullo scopo della loro esistenza. Solo quando, come ora, ci troviamo sottoposti a restrizioni o facciamo un'esperienza molto intensa, emerge in noi questo tipo di introspezione. Siamo portati a stare da soli e ci sentiamo spinti a guardarci dentro e a riflettere sul significato della vita."

Qual è il fine spirituale di un virus come il coronavirus? Come possiamo affrontare una situazione difficile senza identificarci con la persona? E se coloro che amiamo si ammalassero e morissero in isolamento? In questa potente sessione Moojibaba continua a rispondere ad alcune delle lettere inviate da chi cerca la crescita interiore in questi tempi difficili.

"In questo periodo mi metto al servizio della Verità, che è la virtù autentica dell'umanità, per elevare lo spirito umano e per guidare e ispirare chi in questo momento ne ha più bisogno. Siamo tutti accomunati dalla stessa preoccupazione e prego che lo spirito umano si espanda nel modo migliore, oltre le difficoltà attuali. Grazie a tutti quelli che hanno scritto, grazie ai servizi sanitari e ai governi di tutto il mondo. Offriamo le nostre benedizioni e preghiamo di aver la meglio."

Monte Sahaja, Portogallo
2 aprile 2020

~

Gli altri video di questa serie sono disponibili qui: https://www.youtube.com/playlist?list=PL2BL6TULB-Q0vAiwlgGwzDdfTp-g8M3Mh

 

 

Your donation supports these services which help to bring Mooji’s pointings and timeless guidance to people all around the world.